ASCOLI PICENO – Dopo il buon pareggio di Verona gli uomini di Vivarini hanno ripreso ieri pomeriggio la preparazione al Picchio Village.

Sabato 23 marzo alle 18  ci sarà il recupero di campionato con il Lecce interrotto lo scorso 1° febbraio per l’infortunio di Scavone. Lavoro di scarico per i titolari della sfida di sabato scoso con il Verona. Si sono sottoposti a terapie Beretta e Rosseti; si sono allenati a parte Brosco e Rubin; ecografia di controllo per Ardemagni, prossimo al rientro. E’ rientrato in gruppo Valentini. Assente Frattesi, in Nazionale Under 20.

Anche il Lecce ha ripreso la preparazione dopo il match contro il Crotone.  Programma differenziato per Bovo, Scavone, Palombi e Fiamozzi. Da valutare le condizioni di Vigorito uscito anzitempo ieri a causa di un trauma contusivo al ginocchio sinistro. I giallorossi sono carichi per proseguire la loro rincorsa al vertice a soli 5 punti dal Brescia capolista.

Meccariello, centrale dei salentini intervenuto su TeleRama, a proposito del match contro i bianconeri “L’Ascoli? Tutte le partite sono difficili, gli ultimi anni di Serie B mi hanno insegnato questo, sarà comunque per noi un’occasione ghiottissima per dar seguito al punto fatto a Crotone. Riuscendo a vincere con l’Ascoli saremmo a pochi punti dalla prima e dalla seconda in classifica, lavoreremo in questi giorni per ottenere i tre punti e ci prepariamo a fare una grande partita. Dovremo avere un giusto approccio, con grande intensità e più voglia dell’Ascoli“.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.