Lecce-Ascoli, sabato 23 marzo ore 18 stadio Via del Mare, match di recupero della 22^ giornata di Serie B sospesa dopo 5 secondi di gioco per il grave infortunio di Manuel Scavone.

I tifosi bianconeri a fine primo tempo abbandonano lo stadio

FORMAZIONI UFFICIALI:

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello (65′ Riccardi), Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; Falco, La Mantia (55′ Tumminello ). A disposizione: Bleve, Riccardi, Di Matteo, Marino, Cosenza, Arrigoni, Haye, Pierno, Felici, Mayer, Saraniti Allenatore: Liverani

ASCOLI (4-3-1-2): Milinkovic-Savic; Andreoni, Brosco, Padella, D’Elia; Addae, Troiano (63′ Iniguez), Cavion; Ninkovic; Rosseti (71′ Baldini), Ciciretti (77′ Chajia). A disposizione: Lanni, Quaranta, Rubin, Valentini, Casarini, Ganz, Beretta, Coly, Ardemagni. Allenatore: Vivarini
Arbitro: Baroni di Firenze
Reti: 3′ Tabanelli, 15′ Petriccione. 18′ La Mantia, 24’Mancosu, 30′ Falco (rigore). 60′ Tabanelli, 66′ Mancosu
Ammonizioni: D’Elia (A.), Meccariello (L.)
Espulsioni:
Note: 178 i tifosi bianconeri al seguito
CRONACA DEL MATCH
SECONDO TEMPO
90′ termina il match senza altre emozioni
66′ GOL LECCE CON MANCOSU, cross rasoterra e incursione su errore di Iniguez e gol con un perfetto tiro ad incrociare
60′ GOL LECCE CON TABANELLI. Ancora bucata la difesa e Tabanelli si infila trovandosi davanti a Milinkovic infilando sul primo palo
54′ Addae si invola verso l’area, fermato fallosamente da Meccariello che viene ammonito. Punizione battuta da Ninkovic abbondantemente sopra la traversa
PRIMO TEMPO
45′ fine primo tempo
37′ punizione ben battuta da Ninkovic, liscio di Rosseti e colpo di testa di Brosco, palla in corner
34′ tiro di Ninkovic al volo da fuori area, palla sul fondo
30′ RIGORE PER IL LECCE Falco sul pallone gol con una botta ad incrociare
24′ GOL LECCE CON MANCOSU. La Mantia penetra in dribbling in area viene fermato, palla che termina sui piedi di Mancosu che infila con un gran tiro sotto al sette
18′  GOL LECCE CON LA MANTIA,  piatto destro di prima in area a correggere un tiro-cross rasoterra di Calderoni dopo una respinta con il pugno di Milinkovic su piazzato dalla destra di Petriccione. 
15′ GOL LECCE CON PETRICCIONE, Gran tiro da centro area di Petriccione che raccoglie un cross e da solo stoppa e tira di destro sul primo palo
10′ ancora pericoloso il Lecce con un bel cross a centro area, difesa dell’Ascoli ferma che spesso viene penetrata con filtranti da centrocampo
3′ GOL LECCE CON TABANELLI. Lungo cross di Mancosu sul secondo palo, testa di La Mantia che serve Tabanelli a centro area che al volo infila, non impeccabile Milinkovic sul tiro

Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.