SPINETOLI – Il voto si avvicina e la scelta si è compiuta. Alessandro Luciani è ufficialmente il candidato sindaco del gruppo “Solidarietà, Lavoro e Partecipazione” di Spinetoli. È stato deciso dall’assemblea degli iscritti del circolo del Partito Democratico di Spinetoli, che si è riunita il 25 marzo.

Dopo alcuni giorni di dibattito –  che ha coinvolto non solo i propri iscritti, ma anche le forze e le energie attive della cittadinanza –  si è giunti a una sintesi elaborata congiuntamente al segretario provinciale Matteo Terrani e al direttivo di circolo, condivisa a grande maggioranza, sulla ricandidatura del sindaco uscente Luciani.

È emersa la volontà di ricostruire un’alleanza larga di centro sinistra in grado di unire le forze moderate e quelle progressiste all’interno della lista “Solidarietà, Lavoro e Partecipazione”. La composizione della prossima lista sarà, come nella tradizione, un mix di candidati con esperienza lasciando spazio a un importante rinnovamento dell’Amministrazione Comunale. La lista sarà ufficializzata nelle prossime settimane per continuare il dibattito sul programma elettorale.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.