ASCOLI PICENO – Un ricco programma di appuntamenti, incontri culturali, scambi, laboratori creativi e culinari per la settimana dell’ “Ascoli Piceno Family” che dal 30 marzo al 7 aprile coinvolgerà tutta la famiglia, dai più anziani ai più piccoli.

L’Assessore alle politiche sociali Donatella Ferretti, ha presentato il calendario degli eventi di questa decima edizione dell’ “Ascoli Piceno Family”. Con i ringraziamenti iniziali ha precisato: “Si è costruito un rapporto di collaborazione tra l’amministrazione pubblica, il terzo settore e le famiglie. Con questa iniziativa da sempre ci occupiamo di politiche per la famiglia, perchè è il centro della società e quest’anno il tema riguarda l’Amore, sentimento cardine della famiglia. Numerose sono state le proposte arrivate da associazioni e singoli su questo tema”.

Guido Castelli ha ricordato che ci sono due aspetti che caratterizzano questo progetto: “il primo è l’apporto delle famiglie alla comunità e alla realizzazione dell’equità sociale, il secondo riguarda l’amministrazione pubblica, che interviene per valorizzare il contributo delle famiglie e dei loro singoli componenti, proprio con questa iniziativa che dura una settimana”.

Ecco i singoli appuntamenti: il 30 marzo: si inizia alle 15 alla Biblioteca comunale con il gioco degli scacchi rivolto ai ragazzi e ai più giovani, rivelatosi uno strumento formativo ed educativo anche per apprendere meglio la matematica. Evento organizzato con il patrocinio del Coni-Delegazione Prov.le di Ascoli e dell’Acli. Alle 16 ci sarà il Convegno “Cantiere Welfare”, nel quale si illustreranno gli strumenti per costruire una comunità inclusiva. Si daranno inoltre informazioni sulle forme di finanziamento come i fondi europei e su come ottenerli, nonchè sui redditi di cittadinanza e di dignità, per rispondere alle complesse esigenze dei cittadini. La partecipazione al Convegno consentirà agli assistenti sociali di ottenere crediti formativi. Seguirà in serata, dalle 17 la proiezione del film “The Judge” al Nuovo Cinema Piceno con dibattito promosso dalla Cooperativa sociale “Il Melograno” sulle relazioni familiari.

Il 31 marzo è prevista una camminata per raggiungere e visitare gratuitamente il Museo della ceramica, con partenza alle 9,30 da P.zza Arringo, evento patrocinato dall’Acli e dall’Associazione Hozho. Alle 16, presso il “Circolo Anziani Solestà”, l’inziativa “Mamma cucino io”, appuntamento culinario sulla corretta alimentazione per i bambini e sul benessere della persona in generale. Alle ore 17,30, al Palazzo dei Capitani si terrà la XXVII edizione del “Premio poesia” riservato agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori, con componimenti poetici a tema libero. Il bando del concorso poetico è stato esteso, con questa edizione, anche alla provincia di Fermo, a Castel di Lama e a Folignano oltre che ad Ascoli e parteciperanno ben 120 elaborati. Durante l’evento ci sarà l’intrattenimento musicale della “Corale 100 Torri” che eseguirà un brano scritto dal M° Titta. Alle 19 concerto della Banda della Guardia di Finanza al Ventidio Basso.

Il 1 aprile una serie di iniziative dedicate ai più piccoli nei vari asili comunali. Il 2 aprile alle ore 10 al “Centro Diurno Colibrì” l’appuntamento “Cucina con i Nonni”, un laboratorio culinario che riguarderà le ricette dei dolci della tradizione insegnate ai più piccini. Alle 10,30 importante appuntamento al palazzo dell’Arengo, nella sala De Carolis, per la firma del protocollo provinciale antiviolenza sulle donne. Protocollo formattato dalla Regioni e poi calato in tutte le singole realtà locali. Saranno presenti le forze dell’ordine, rappresentanti dell’Asur e gli assistenti sociali, con il patrocinio di “Centro Antiviolenza Donna con Te”. Alle 16,00 presso i locali della “Bottega del terzo settore” si terrà un laboratorio di fumetto educativo con i ragazzi disabili, sul tema dell’amore. Alle 16,30 con il patrocinio di “Marche a rifiuti zero”, “Cittadinanza attiva” e “Amici della natura” si terranno dei laboratori creativi sulla educazione al riciclo e sul tema dell’Ambiente e del suo rispetto. Alle 16,30 un laboratorio ludico in lingua inglese presso il Centro Infanzia “Facciamo Centro” di Villa Sant’Antonio.

Il 3 aprile fra le altre iniziative si ricorda il “Mamma Day” coordinata dal Presidente Cristina Gagliardi, si parlerà anche delle novità sulla pensione di invalidità domestica. Alle 16,30 alla Sala dei Savi di Palazzo dei Capitani “Sketch fra clown di corsia” evento organizzato dall’Associazione di volontariato “Il Sole di Giorgia” per far conoscere l’attività ludica dei reparti pediatrici. Tra gli altri appuntamenti della giornata, alle ore 17 si ricorda che al palazzo dei Capitani ci sarà un evento formativo rivolto a genitori ed educatori dal titolo “Essere genitori oggi: aiuta tuo figlio a crescere” promosso dall’Aicp.

Il 4 aprile alle 17,30 al Teatro Ventidio Basso la sedicesima edizione di “Teatrando”manifestazione che unisce l’esperienza recitativa di tutti, secondo un progetto di inclusione. Il biglietto è disponibile in biglietteria e al botteghino.

Il 5 aprile alle ore 9 in Corso Mazzini, 248, l’Associazione antidroga Picena organizza: “Il silenzio è complice. In ascolto.” rivolto ai genitori e ai familiari dei ragazzi con problemi di dipendenza. Alle 10 al “Centro Diurno l’Orto di Paolo” laboratori di attività agricola e non solo per i ragazzi autistici, organizzato dalla Cooperativa “Pagefha”. Alle 17,30, alla Casa Albergo Ferrucci, ci saranno i “Quadri viventi” esercizi di interpretazione espressiva che faranno gli ospiti della struttura per riprodurre dei quadri in carne ed ossa.

Il 6 aprile Alle ore 9 a Palazzo dei Capitani la Commissione Provinciale “Pari Opportunità” organizza “Solitudine e condizione femminile nella terza età”. Alle 15,30 prosegue il progetto educativo sull’ambiente patrocinato da “Marche a rifiuti zero” -“Amici della Natura” e”Cittadinanza attiva”con “Tu Porti, noi ripariamo e ti offriamo il caffè”, appuntamento al quale ci si potrà recare con un proprio elettrodomestico non più funzionante e si potrà attendere che venga riparato sorseggiando un caffè, in Sala Cola dell’Amatrice. Alle 17,30 in Sala della Ragione a palazzo dei Capitani, verrà proiettato un documentario sul tema della disabilità visto dalla parte dei fratelli e delle sorelle dei disabili. Alle 21,15 al Teatro dei Filarmonici, “Mi sei scoppiato dentro al cuore”, spettacolo di musica e poesia sul tema dell’amore.

Il 7 aprile alle 9,30 a Piazza Arringo risulteranno posizionati ben otto gazebo per il controllo e lo screening gratuito che riguardano varie patologie dalle più comuni alle più temute per rispondere ad una esigenza di prevenzione e cura. Iniziativa promossa e organizzata da Fnp Cisl, Cri, Iom, Anteas, Farmacia Simonelli. Alle 15,30 partenza dal Duomo per la camminata dedicata al Papa francescano Niccolo’ IV (1288) con guida turistica e visita agli insediamenti francescani, organizzata dal circolo Acli Romero, Aps, Asd, Hozho. Alle 16,30 al Teatro dei Filarmonici il XIII Concerto di Poesia-Romania dedicato alla poesia romena e all’incontro con la poesia italiana. Alle 20 al Chiostro di San Francesco festa e cena multietnica con le comunità tunisina, filippina, senegalese, piatti tipici e costumi di appartenenza.

Si ricorda inoltre che dall’1 al 5 aprile alle ore 10 alle 18  e il 6 e 7 aprile dalle 10 alle 19 è allestita presso il centro Iat a Piazza Arringo una nursery dotata di poltrone, cuscini e fasciatoio per l’allattamento (a cura di Ascoli Musei, Integra, Cultura e Turismo, Il Picchio, Pulchra).


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.