ASCOLI PICENO – “La decisione del tavolo nazionale del centrodestra di prevedere che la candidatura per la carica di Sindaco al Comune di Ascoli tocchi a Fratelli d’Italia, mi sorprende non poco – così il Commissario di Forza Italia per le Marche, Marcello Fiori, commenta la notizia della giornata – Viste le scelte dei candidati compiute nelle altre città delle Marche e dopo 20 anni di buon governo alla guida della città di Ascoli, sarebbe stato naturale che il candidato fosse espressione di Forza Italia. Riunirò i nostri organismi territoriali per valutare una scelta che inevitabilmente avrà ripercussioni sul resto della Regione”.

Ovviamente bisognerà vedere quale sarà il punto di vista di Piero Celani, proprio di Forza Italia, che aveva più volte manifestato la volontà di candidarsi.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.