ASCOLI PICENO – Soltanto un Pesce d’Aprile. Qualcuno l’ha salutato con soddisfazione, perché poteva rivotare il suo sindaco preferito; altri, invece, hanno avuto anche un po’ paura dell’evenienza che Guido Castelli potesse ricandidarsi per la terza volta. Dunque nessuna conferenza annunciata per le ore 13.

Da parte della nostra redazione un saluto affettuoso a Castelli il quale, dopo dieci anni all’Arengo, a fine aprile lascerà l’incarico.

 

Guido Castelli: “Mi candido per il terzo mandato. Usufruirò della deroga per i sindaci del Cratere sismico”


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.