ASCOLI PICENO – Ascoli e Ancona, storiche rivali ma a tavola ci si gemella nel segno del gusto. Venerdì 12 aprile Caffè Meletti e Ordine Cultori della Cucina di Mare “Re Stocco” lanciano un’iniziativa che mette l’acquolina in bocca solo a leggere il programma tra prodotti locali e ricette storiche che saranno portate in tavola per i partecipanti.
Il tutto allo scopo di valorizzare le eccellenze del territorio. L’idea di questa particolare conviviale è venuta a Matteo Meletti, titolare della premiata Distilleria Meletti, socio onorario di Re Stocco. Meletti ne ha parlato con il presidente di Re Stocco, Bernardo Marinelli, e ci si è subito messi in moto per allestire una serata capace di esaltare le prelibatezze di entrambi i territori.
Il menu prevede salumi e formaggi locali, cremini e olive all’ascolana, Maccheroncini di Campofilone “La Pasta di Aldo” con ragù marchigiano e lo Stoccafisso all’Anconetana su ricetta esclusiva di Re Stocco.
L’appuntamento per i partecipanti, occorre prenotarsi al 0736.255559, è per le 20 di venerdì all’interno degli splendidi spazi dello storico locale di piazza del Popolo.

Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.