ASCOLI PICENO – Musica e solidarietà: è in programma mercoledì 24 aprile al Teatro dei Filarmonici di Ascoli, uno spettacolo musicale che si preannuncia entusiasmante, con un gruppo ben assortito di sei musicisti (Carlo Lantieri alla chitarra, Diego Vitaioli alla batteria, Stefano Fedeli voce, Maurizio Miranda voce e sax, Maurizio Picciafuoco tastiere e Daniele Natalini al basso).

Verrà eseguita l’intramontabile musica Anni 80, con la partecipazione anche di cantanti locali come Cristina Paoletti e Paola Ciarrocchi. Evento immancabile nel calendario degli appuntamenti musicali anche per un altro importante motivo: i proventi della vendita dei biglietti saranno infatti devoluti alla “Fondazione Ospedale Salesi” di Ancona e alla promozione delle attività terapeutiche e migliorative della vita dei piccoli pazienti ricoverati nell’omonima struttura pediatrica.

Il sindaco di Ascoli Guido Castelli ha ricordato l’importanza centrale per l’intera regione Marche e per tutto il centro Italia dell’Ospedale Salesi, struttura all’avanguardia dal punto di vista della ricerca medico-scientifica e punto di riferimento importante per milioni di persone.

Da parte sua l’assessore Donatella Ferretti, ha anche spiegato come sia importante l’attività di vicinanza e sostegno della struttura sia ai piccoli pazienti malati che alle loro famiglie, attraverso tutta una serie di iniziative che vanno dalla arte-terapia alla musicoterapia. Il sostegno psicologico ed emotivo che questa struttura attua nei confronti dei bambini malati e delle loro famiglie è impareggiabile.

“Quest’anno la Fondazione compie quindici anni di vita e la maggior parte delle attività che svolge sono finanziate da iniziative come questa – ha aggiunto Carlo Rossi, direttore della Fondazione Ospedale Salesi – Nella nostra struttura sono state messe a punto delle terapie di supporto alle cure mediche. Attualmente si pratica la co-terapia con dei progetti affidati a professionisti e volontari appositamente formati che lavorano in stretto coordinamento con l’equipe medica dell’ospedale e le attività sono molteplici: clownterapia, musicoterapia, giocoterapia, arte terapia, pet terapy, robot terapy. Si tratta di esperienze che stimolano l’emotività e favoriscono la produzione di endorfine, migliorando la qualità della vita dei bambini. Il personale della nostra struttura segue inoltre i bambini degenti e le loro famiglie anche quando vengono dimessi e tornano a casa”.

Daniela Calisti volontaria della Onlus Salesi è il punto di riferimento per questo concerto che si terrà il 24 aprile al Teatro dei Filarmonici. I recapiti per aver maggiori informazioni sono: info@danielacalisti.it –  3356603497.

I biglietti sono già disponibili sul sito www.vivaticket.it, nella biglietteria Amat di Piazza del Popolo ad Ascoli e prenotabili telefonicamente allo 071-2072439 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16).


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.