ASCOLI PICENO – Maltolto recuperato nel capoluogo

Nella mattinata odierna, 13 aprile, un cittadino ascolano si recava in Questura per effettuare una denuncia di furto all’interno della propria auto.

Il ladro, dopo aver forzato la portiera del veicolo asportava i documenti, occhiali ed un elicottero elettrico radiocomandato di oltre un metro con il rispettivo telecomando.

A seguito della denuncia la Sala Operativa della Questura faceva intervenire una Volante sul posto del furto per effettuare i primi controlli. 

Gli Agenti accertatisi delle modalità di furto iniziavano unn controllo minuzioso della zona del Quartiere di Porta Maggiore e nelle adiacenze di via Bari notavano seminascosto l’elicottero in parola, che una volta effettuati gli opportuni rilievi della Polizia Scientifica veniva restituito al legittimo proprietario.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.