ASCOLI PICENO – Serie di controlli nel capoluogo che hanno portato “frutti”. 

Nella giornata del 15 aprile, ad Ascoli Piceno, i carabinieri della Compagnia durante i controlli, effettuati anche nei pressi di locali e parchi pubblici frequentati da giovani ascolani, hanno notato i movimenti di un sessantenne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine che è stato fermato e controllato.

L’uomo, all’esito di una perquisizione personale, è stato infatti trovato in possesso di alcuni grammi di hashish pronti per essere spacciati. I militari hanno deciso quindi di procedere ad una perquisizione domiciliare rinvenendo altri 16 grammi di eroina e materiale per confezionare le dosi, tutto sottoposto a sequestro.

L’uomo è stato quindi tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ascolana.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.