ASCOLI PICENO – Nella pagina ufficiale del Movimento Cinque Stelle si segnalano i 13 comuni marchigiani nei quali il M5S parteciperà al voto del 26 maggio: tra questi non compare Ascoli. La cosa è stata notata da Il Sole 24 Ore e poi ripresa da alcuni quotidiani on line (clicca qui).

“C’è un errore in quella pagina – spiega Massimo Tamburri, candidato sindaco del M5S per Ascoli – Noi siamo stati tra le prime liste certificate, già a febbraio, e anzi nel giro di poche c’è stata una seconda certificazione quando abbiamo cambiato alcuni nomi. Tra l’altro ieri sera, a me e a tutti gli altri candidati delle Marche, è arrivato anche l’avviso e il codice postale al quale inviare tutta la documentazione”.

Insomma, il M5S ci sarà il prossimo 26 maggio.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.