ASCOLI PICENO- In occasione del 750° anniversario della nascita di Cecco d’Ascoli l’Amministrazione comunale di Ascoli Piceno e l’assessorato alla cultura, nonchè “Acli Arte Spettacolo” di Ascoli Piceno hanno organizzato la lettura integrale de “L’Acerba”.

La lettura integrale sarà strutturata in tre momenti, durante i quali tutti i cittadini, previa prenotazione, avranno la possibilità di provare a leggere il celebre Poema. Chi sarà curioso, per esempio, di provare a  conoscere la misteriosa Donna cantata da Cecco e di cui mai è stata svelata l’identità? (come invece è accaduto per la Beatrice di Dante e per la Laura di Petrarca).

Ecco alcuni versi significativi con cui Cecco parla di questa Musa e Perfezione femminea:

Si dice che Amore:

“Ardendo fa la vita el ben sentire

donna mirando nel beato loco

che pace con dolcezza par che spire”

Il Reading, che inizierà alle 10.30 a Palazzo dei Capitani, in Piazza del Popolo, si svilupperà in tre fasce orarie: 
mattino 10.30 – 12.30
pomeriggio 16.30 – 19.30
sera 21.00 – 23.00

La partecipazione, non solo da spettatori ma anche da lettori, al reading della celebre opera, è aperta a tutti coloro che vorranno rendere un personale omaggio a Cecco d’Ascoli. Le letture delle prime due fasce orarie si svolgeranno nell’androne del Palazzo. Il testo dell’Acerba che verrà letto è del 1916, curato da Pasquale Rosario e ripreso dal Codice Mediceo di Firenze della prima metà del XIV secolo.

Alla fine della giornata di lettura (l’Acerba verrà letta tutta, dall’inizio alla fine), ci sarà una intervista impossibile a Cecco D’Ascoli che sarà impersonato da Roberto Paoletti.

Per info e prenotazioni: 0736-342224; acliartespettacoloascolipiceno@gmail.com o contattare Giampiero Giorgi al 331-6020817

Un secondo evento è poi previsto sempre per celebrare i 750 anni dalla nascita di Cecco d’Ascoli. Si tratta di evento storico-culturale organizzato da “Le Marche Experience” (associazione di promozione sociale) che con questa iniziativa vuole contribuire a ricordare la figura del poeta e astrologo ascolano: La Visita Guidata “I luoghi di Cecco d’Ascoli”.

I partecipanti saranno guidati da esperte guide turistiche cittadine, in un appassionante tour sui luoghi di Ascoli legati alla leggenda e agli aneddoti storici di questo enigmatico personaggio, che è stato mago, scienziato, poeta. Durante la passeggiata rievocativa ci sarà anche la lettura di alcuni passi de “L’ Acerba”.

L’ appuntamento con la storia e le emozioni legate a Cecco è per domenica 28 aprile alle ore 9.00 a Porta Romana: l’itinerario attraverserà la città fino a giungere in Piazza Matteotti dove si terrà una degustazione finale, presso la “Taverna di Cecco”.
Per info e prenotazioni: 3388242307
Contributo associazione € 17,00


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.