ASCOLI PICENO – E’ il ventiquattrenne studente di scienze politiche Alberto Di Mattia il candidato sindaco di Ascoli Piceno per la lista “Fuori dal tunnel“. Sono 26 le candidature presentate all’ufficio elettorale da questo gruppo di ragazzi di età compresa tra i 18 e 30 anni, tranne due over 30.

“Abbiamo sentito tutti il dovere di metterci in gioco – ha detto Di Mattia – per portare la nostra città fuori dal tunnel prima che sia troppo tardi, è l’ultima occasione per farlo. Pensiamo a una facoltà universitaria di Digital marketing, a un fondo comunale per sostenere start-up di giovani anche senza garanzie a copertura del finanziamento, una card per agevolare le spese di giovani e universitari, esenzione delle tasse comunali per chi torna a risiedere in centro storico o ristruttura immobili”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.