ASCOLI PICENO – Una grande tradizione ascolana: tornano a maggio le visite degli antichi stabilimenti bacologici della città.

Questa terza edizione si svolgerà di domenica: il 5 maggio, alle 9 e mezza, tutti a piazza Roma, presso la Libreria Rinascita, in quella che fu la sede del laboratorio di Giovanni Tranquilli. L’evento si svolge con il patrocinio della Regione Marche, della Provincia e del Comune di Ascoli Piceno, della Galleria Osvaldo Licini e organizzato in collaborazione con la Libreria Rinascita.

Ci sarà un percorso guidato per le vie di Ascoli, articolato in due momenti, con una sosta intermedia di meditazione (con Giuseppe Di Bello) e ristoro presso il bar della Libreria Rinascita che per questa edizione è partner dell’iniziativa ed ha in serbo una sorpresa per i partecipanti.

Protagonisti i bachi da seta.

Come al solito, il numero dei partecipanti è chiuso. Dunque, l’importante è prenotarsi. Sarà necessario quindi telefonare al numero che c’è sulla locandina: 333-4478726 (Giuliano De Angelis)

Per le prenotazioni: 0736 – 25 23 12 (Biblioteca Provinciale “Toria”) – martedì e giovedì dalle ore 10 alle 13; mercoledì e venerdì, dalle ore 15 alle 18.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.