ASCOLI PICENO – Settecento e rotti candidati meno una. C’è infatti un piccolo caso alla Zelig nelle elezioni ascolane: Martina Fiori, infatti, appariva come candidata consigliere sia a sostegno del candidata sindaco Marco Fioravanti che con Pietro Frenquellucci.

In particolare la giovanissima Martina Fiori si era candidata con la lista “Servire Ascoli” a sostegno di Fioravanti e “Attivamente” che parteggia per Frenquellucci.

In extremis il fatto è stato rivelato dalla Commissione Elettorale e Martina Fiori ha deciso di candidarsi soltanto con Servire Ascoli.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.