ASCOLI PICENO- Sulla scia dei festeggiamenti dei 100 anni dalla morte del grande compositore francese Claude Debussy, l’Istituto Musicale “Gaspare Spontini” organizza presso la sua Aula Magna “Bruno De Grassi” un’interessante e piacevole lezione-concerto per incontrare questo intramontabile compositore.

Il pubblico verrà accompagnato in questo fantastico viaggio musicale da due giovani promesse del panorama musicale : il musicologo Andrea Parissi, ascolano laureatosi al Conservatorio “Gioacchino Rossini” di Pesaro, e il pianista Fatjon Zefi, illustre ospite del Conservatorio Rossini.

La cittadinanza è tutta invitata e l’ingresso è gratuito.

Altro appuntamento è previsto poi per il fine settimana, ovvero sabato 11 e domenica 12 maggio. All’Istituto Spontini il Maestro chitarrista Giorgio Signorile terrà infatti una Master Class per i giovani allievi delle classi di chitarra e un laboratorio per ensemble di chitarre.

Tale incontro fra didatta ed allievi è promosso dall’Associazione Chitarristica Picena, impegnata nella diffusione della cultura musicale ed in particolare della chitarra classica.  Giorgio Signorile è un apprezzato chitarrista, compositore e didatta.
Il suo stile compositivo spontaneo e suggestivo riesce a catturare l’attenzione ed a suscitare interesse nelle nuove generazioni di chitarristi e di ascoltatori.

La Master Class si svolgerà ad Ascoli Piceno presso l’aula magna dell’Istituto Musicale G. Spontini, Via del Trivio n. 19.
L’incontro sarà articolato in due giornate.

Sabato 11 maggio dalle ore 15 e 30 alle ore 17 e 30 si curerà l’interpretazione delle composizioni del Maestro Signoril e per ensemble di chitarre, “Musica in famiglia” e ”Suite per Sveva”, le cui parti sono già state appositamente studiate dai ragazzi.
Nello stesso giorno dalle 17e30 alle 19e30 il Maestro inizierà la Master Class per giovani chitarristi partendo dagli studenti dell’Istituto Musicale G. Spontini.

Domenica 12 maggio dalle ore 9 e 30 alle ore 13, la Master Class proseguirà e sarà rivolta agli allievi degli ISC ad Indirizzo Musicale della città, che abbiano preparato adeguatamente brani del compositore.

Nel pomeriggio alle ore 18 presso l’Auditorium Carisap “Emidio Neroni”, (Rua del Cassero), Giorgio Signorile terrà un concerto di sue composizioni che si concluderà con l’esibizione dell’Ensemble Chitarristico Piceno Junior costituito da tutti i ragazzi che avranno partecipato all’incontro.

L’Istituto Musicale “Gaspare Spontini” ha da sempre una convenzione didattica con il Conservatorio Gioacchino Rossini di Pesaro. Come è noto, dopo la riforma dell’istruzione, ora il Conservatorio Musicale è un vero e proprio corso di laurea in studi musicali e l’Istituto Spontini prepara i ragazzi che decidono di accedere agli studi musicali universitari con corsi propedeutici e preaccademici come previsto dall’ordinamento in vigore.

Quest’anno ci saranno ben 52 allievi dello Spontini che sosterranno l’esame di livello per accedere al Conservatorio distribuiti in due sessioni: una estiva ed una autunnale. I ragazzi saranno esaminati da una commissione esterna di professori del Rossini di Pesaro.

L’ennesima conferma, questa, della dedizione, della passione e della competenza con cui la Direttrice e pianista Maria Puca e il suo staff di professori portano avanti l’educazione musicale delle giovani generazioni nel territorio piceno.

Questi 52 esami di livello rappresentano un traguardo importantissimo, con il quale l’Istituto Musicale Spontini festeggia degnamente quest’anno i 62 anni dalla sua fondazione.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.