BUVDA – Entra nel vivo il Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio; ieri mattina la seconda edizione del meeting dei tre network adriatici e del quarto Forum della strategia Eusair è stata aperta dal saluto del Primo Ministro del Montenegro Dusko Markovic.

All’assemblea inaugurale è intervenuta Ida Simonella, Segretario Generale del Forum delle Città che ha parlato del progetto interadriatico degli Youth Games che porta nelle Marche giovani sportivi di 8 Paesi della Macroregione in rappresentanza di 20 città.

Nel pomeriggio si sono riuniti i Tavoli di Lavoro tematici dove la Camera delle Marche è stata protagonista illustrando il ruolo del sistema camerale nell’ambito dell’innovazione grazie al sistema dei Punti Impresa Digitale che sta contribuendo a colmare il digital divide offrendo assistenza personalizzata gratuita alle PMI.

La Camera di Commercio delle Marche inoltre ha dedicato un approfondimento al traffico passeggeri e merci nell’area macroregionale evidenziando l’aumento del segmento container di pari al 7,3% tra il 2017 e il 2018, fino a 3,3 milioni di Teus.

In crescita il traffico passeggeri sia per quel che riguarda i traghetti ( cresciuti del 1,2%: ora sono 5,6 milioni) che le crociere: il movimento di passeggeri crocieristici nei porti della macroregione infatti è cresciuto del 5% nel 2018 riprendendo la crescita dopo una contrazione nel 2017.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.