Crotone-Ascoli match valido per la 38^ giornata del campionato di Serie B, sabato 11 maggio ore 15 stadio “Scida” di Crotone.

Formazioni:

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Vaisanen, Spolli (70′ Cuomo), Marchizza; Sampirisi, Zanellato (55′ Gomelt), Barberis, Benali, Molina; Simy, Kargbo (38′ Pettinari). A disposizione: Festa, Valietti, Tripaldelli, Tripicchio, Firenze, Milic, Rohden, Machach, Mraz. Allenatore: Stroppa

ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Laverone, Padella, Quaranta, D’Elia; Cavion, Iniguez, Frattesi (80′ Coly); Chajia (83′ Troiano), Ninkovic (60′ Baldini); Ardemagni. A disposizione: Milinkovic-Savic, Scevola, Andreoni, Valentini, Rubin, Addae. Allenatore: Vivarini

Arbitro: Piscopo (Imperia). Assistenti: Opromolla e Di Gioia. IV Ufficiale: Pirrotta

RETI: 40′ Simy, 47′ Pettinari, 57′ Benali
AMMONIZIONI:
ESPULSIONI:
NOTE: 52 i tifosi ascolani a Crotone. Recupero: 2′ p.t., 3′ s.t.

CRONACA DEL MATCH

90’+3′ Triplice fischio del signor Piscopo, Crotone-Ascoli termina 3-0

90’+2′ Troiano di testa va vicino al gol della bandiera, palla di poco alta

90′ Saranno 3 i minuti di recupero

88′ Coly si libera al tiro dal vertice dell’area calabrese, palla a lato

86′ Ennesimo cross di Laverone, Cordaz blocca il pallone

84′ Ardemagni viene lanciato a rete da Baldini, l’attaccante bianconero è però in posizione di offside

83′ Ultimo cambio per l’Ascoli: l’acciaccato Chajia lascia il posto a Troiano

80′ Secondo cambio per l’Ascoli: Coly per Frattesi

76′ Cavion la mette in mezzo dalla destra, Ardemagni non arriva sul pallone ostacolato da Vaisanen. regolarmente secondo il signor Piscopo

73′ Ascoli vicino al gol: Frattesi, servito da Chajia, calcia verso la porta ma Cordaz devia in angolo

72′ Ancora un traversone di Laverone dalla destra, la difesa calabrese respinge

70′ Terzo ed ultimo cambio per il Crotone: Cuomo subentra a Spolli

70′ Cross di Laverone, Vaisanen si rifugia in calcio d’angolo

66′ Chajia tira da fuori area, la conclusione debole è facile preda di Cordaz

62′ Cordaz rimane a terra per un problema al piede destro, intervengono i sanitari

60′ Primo cambio nell’Ascoli: Baldini prende il posto di Ninkovic

60′ Laverone con un infiltrante lancia Ardemagni verso la porta difesa da Cordaz, l’attaccante era però in fuorigioco

57′ Terzo gol del Crotone: Benali batte Lanni con un sinistro deviato da Laverone

55′ Secondo cambio per il Crotone: Gomelt per Zanellato

54′ Chajia recupera palla nella trequarti calabrese  ma non si intende nello scambio con Frattesi

50 D’Elia prova il traversone dalla sinistra, il pallone deviato finisce tra le braccia di Cordaz

47′ Raddoppio del Crotone: Pettinari colpisce a porta vuota dopo l’azione personale di Simy che recupera palla su un errore di Ardemagni, dribbla Lanni e serve il compagno che deve solo spingere la sfera in rete

46′ Inizia la seconda frazione di gioco

SECONDO TEMPO

45′ 2 i minuti di recupero concessi dall’arbitro

44′ Simy di testa sfiora il raddoppio di testa sul cross di Zanellato

42′ Contropiede dell’Ascoli: Cavion cerca di lanciare Ardemagni ma sbaglia la misura del passaggio, il pallone finisce in fallo laterale

40′ Gol del Crotone: Simy, lanciato da Molina, batte Lanni con un preciso rasoterra

38′ Cambio per il Crotone: l’infortunato Kargbo lascia il posto a Pettinari

37′ Kargbo subisce un colpo alla spalla e deve abbandonare il campo

35′ Il tiro di Ninkovic supera la barriera ma finisce sopra la traversa

34′ Azione personale di Chajia che semina avversari e viene steso prima di entrare in area di rigore: punizione per l’Ascoli

30′ Slalom di Molina sulla sinistra, il suo cross è bloccato da Lanni

29′ Ci prova ancora Frattesi dalla distanza, il suo tiro termina però fuori

27′ Zanellato, servito da Kargbo, tira dai 20 metri: la palla esce a lato

26′ Corner per l’Ascoli: Cordaz blocca in uscita alta blocca il pallone

23′ Frattesi si lancia sulla corsia sinistra ma viene chiuso da Vaisanen che subisce anche fallo

20′ Traversone di Molina dalla corsia sinistra, Quaranta anticipa Simy di testa e manda la sfera in corner

19′ Cross di Laverone dalla destra, Vaisanen di testa respinge

18′ Frattesi cerca Ardemagni in area, Benali intercetta e recupera il pallone

15′ Frattesi ci prova da fuori area, palla oltre traversa

13′ Benali si invola verso la porta ascolana, Lanni chiude in corner

12′ Spolli tenta il lancio lungo, Lanni blocca senza patemi

9′ Frattesi perde il pallone davanti l’area ascolana, Simy serve Kargbo, Lanni lo anticipa in uscita e respinge l’attacco calabrese

8′ Ninkovic tenta di servire Ardemagni in area calabrese, pallone però troppo lungo

7′ Lungo lancio in direzione di Kargbo, Quaranta lo controlla e Lanni può bloccare la sfera

4′ Punizione sulla trequarti per il Crotone: sul cross di Sampirisi Simy di testa prova a metterla in mezzo ma il pallone attraversa l’area piccola e viene recuperata dalla difesa bianconera

3′ Ardemagni duella sulla fascia sinistra e guadagna una rimessa laterale

1′ Partiti: Crotone in maglia rossoblu con pantaloncini e calzettoni blu, Ascoli in maglia bianconera con calzini e pantaloncini bianchi

PRIMO TEMPO


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.