ASCOLI PICENO- Torna ad Ascoli, “Buongiorno Ceramica”, la festa della ceramica italiana.

La quinta edizione di Buongiorno Ceramica si svolgerà nei giorni 18 e 19 maggio presso il “Palazzo dei Capitani” in Piazza del Popolo.

Saranno due giornate alla scoperta della ceramica artistica e artigianale ascolana, tra antiche tradizioni e nuove sensibilità, un viaggio nelle Città Italiane della Ceramica (riconosciute dal Mise – Ministero dello Sviluppo Economico) ed in altri territori a vocazione ceramica.

Previste in tutta la città aperture straordinarie di botteghe ceramiche, musei, studi e atelier, visite guidate, mostre, forni, laboratori, attività per bambini, performance. Una grande comunità di artisti e artigiani, un mosaico di forme, smalti e colori.

Una mobilitazione della creatività e del saper fare artigiano, l’occasione per conoscere da vicino i ceramisti e – perchè no! – cimentarsi in prima persona nella creazione di un’opera.

Buongiorno Ceramica è un progetto promosso e coordinato da Aicc – Associazione Italiana Città della Ceramica.

A Palazzo dei Capitani espongono: Anna Maria Falconi, Barbara Petrelli, Daniela D’Angelo, Giuseppina Di Spurio, Giuseppe Biancucci, Lorena Squarcia, Monia Vallesi, Paolo Lazzarotti, Patrizia Bartolomei.

Inoltre, in occasione del Grand Tour Musei 2019, Ascoli Musei, è previsto un secondo appuntamento organizzato in collaborazione con il Museo Archeologico di Ascoli Piceno dal titolo: “Sotto la luna con Kéramos”.
A partire dalle ore 21 di sabato 18 maggio si potrà prendere parte ad una serata intensa attraverso un percorso esplorativo sulla ceramica. Partendo dai manufatti della civiltà Picena (più antica della civiltà romana), si proseguirà con quelli della successiva età romana fino ad arrivare all’arte della maiolica ascolana fra il XV e il XXI secolo grazie alla mostra “Con la Terra e con il Fuoco”, sita nel suggestivo Museo dell’Arte Ceramica di Ascoli Piceno.

Nell’occasione, il professor Stefano Papetti accompagnerà i visitatori alla scoperta della pregevole esposizione.

La serata si concluderà nel chiostro di San Tommaso, con una deliziosa degustazione al chiaro di luna a cura di Maria Chiara Giorgi.
La partenza per l’escursione storico-artistica è prevista dal Museo Archeologico Statale di Ascoli Piceno in piazza Arringo.

Per info e prenotazioni: 0736 298213; 3333276129.

Evento patrocinato da Comune di Ascoli Piceno; Regione Marche; in collaborazione con Integra – Servizi per la Cultura e il Turismo; Consorzio Il Picchio; Accademia dei Maiolicari Ascolani; La Gatta Carillon – Virginia.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.