ASCOLI PICENO – Cresce l’attesa per quello che è l’ultimo appuntamento ufficiale del Carnevale edizione 2019, con le premiazioni dei vincitori dei concorsi fotografici per il Trofeo “Buonumor Favorito”.

Ovvero il 7° concorso nazionale a tema libero riconosciuto Fiaf, il 17° concorso nazionale sul tema “Il Carnevale di Ascoli, personaggi e… ovvero il Carnevale storico del Piceno 2019” e il primo Trofeo “G.O.F. Ap” – Città di Ascoli Piceno, concorso fotografico internazionale sempre con il riconoscimento Fiaf.  

La cerimonia si svolgerà ad Ascoli domenica prossima, 19 maggio, alle ore 16, nella sala conferenze della Quintana a Palazzo Arengo. Una cerimonia alla quale tutti gli appassionati del Carnevale sono invitati a partecipare. A seguire, sempre nella sede della Quintana, verrà inaugurata la mostra fotografica collegata ai concorsi che si protrarrà fino alla metà di giugno. Per quanto riguarda la partecipazione, al 7° concorso nazionale sono state 269 le foto in gara, mentre 52 sono state quelle per il 17° concorso nazionale sul tema del Carnevale del Piceno e ben 898 le foto del primo concorso internazionale con autori appartenenti a ben 17 nazioni (Croazia, Galles, Germania, Hong Kong, India, Indonesia, Iran, Irlanda, Israele, Myanmar, Romania, Scozia, Spagna, Ungheria, Vietnam)

I VINCITORI

Nel corso della cerimonia saranno consegnati ufficialmente i premi ai vincitori di ciascuno dei concorsi fotografici organizzati per l’edizione 2019 del Carnevale di Ascoli. Il primo Trofeo G.O.F.AP – Città di Ascoli Piceno (un’opera realizzata dalla ceramista Barbara Tomassini) è stato assegnato a Pierfrancesco Baroni, mentre il VII Trofeo Buonumor Favorito è stato assegnato a Paolo Raimondi.

Per il primo concorso fotografico internazionale, nella sezione immagini proiettate in bianco e nero, dal primo al quinto posto ci sono John McNaim (“Twist”), Ovid Pop (“Chairs”), Cristina Garzone (“Pozzi cantanti”), Pietro Bugli (Ora noi in gabbia”), Hengki Lee (“Reflection”); per le immagini proiettate a colori, Alessandro Terigi (“Serie agrumi soffione”), Hamid Reza Helali “Remember”), Antonio Semiglia (“Il riposo del su boe”), Adriano Boscato (“Sleddog terra 03”), Renato Maffei (“Katie”).

Per il settimo Concorso fotografico nazionale a tema libero (valido per la statistica FIAF 2019)I primi tre classificati nella sezione stampe bianco e nero sono nell’ordine Paolo Stuppazzoni con “Confronto”, Giulio Montini con “Donna indiana 2” e Adriano Favero con “UNderwater performance” e nella sezione stampe colore Giulio Montini con “Etiopia 11” ed “Etiopia 28”, Maurizio Martini con “Calma Blu” e Pierangelo Cavalieri con “Assiolo”.

Per  il 17° concorso fotografico nazionale sul tema “Il Carnevale di Ascoli, personaggi e… ovvero il Carnevale storico del Piceno 2019” i primi tre classificati per la sezione stampa in bianco e nero sono stati nell’ordine Paolo Raimondi con “Lo spirito del Carnevale ascolano 3”, Corrado Fulvi con “Rue nascoste”, Paolo Stuppazzoni con “Carnevale 4”; per le stampe colore Giuseppe Noce con “E’ proprio Carnevale”, Grazia Migliarelli con “Fora, fora li moccole” e Paolo Raimondi con “Lo spirito del Carnevale ascolano 7”; per la sezione immagini proiettate, Paolo Raimondi con “Lo spirito del Carnevale ascolano 10”, Paolo Stuppazzoni con “Ali dorate”, Patrizia Oliveri con “Il finto pittore”.

Anche quest’anno i concorsi, che hanno visto la partecipazione di fotografi classificati Fiaf a livello mondiale, sono stati organizzati dal Gruppo Operativo Fotografico della provincia di Ascoli.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.