ASCOLI PICENO – Provincia di Ascoli monitorata dalle Forze dell’Ordine nei giorni scorsi.

Carabinieri del Comando Provinciale in azione nel fine settimana e nel Piceno sulle strade e non solo.

Circa 150 le  persone identificate e cento le autovetture controllate con l’elevazione di molte contravvenzioni per svariati motivi tra cui la guida con patente e revisione scaduta e  l’uso del cellulare.

“La costante e diuturna azione dei carabinieri su tutto il territorio provinciale continuerà con mirati controlli soprattutto nei luoghi di maggiore afflusso, con intento preventivo soprattutto per scongiurare i reati contro il patrimonio e il traffico di stupefacenti, sempre pronti ad intervenire in caso di necessità dei cittadini” si legge in una nota del Comando. 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.