ASCOLI PICENO – C’è un po’ di Ascoli nella salvezza del Bologna. I felsinei, infatti, hanno confermato la permanenza in Serie A, grazie al pareggio 3-3 del Olimpico, contro la Lazio. Fondamentali le reti di Riccardo Orsolini e di Mattia Destro.

I due talenti piceni, difatti, hanno confezionato i gol dei momentanei vantaggi del Bologna: prima Destro, con un tap-in vincente da pochi metri, per il 2-1; poi, Orsolini, da pochi metri al volo, imbeccato proprio dall’attaccante ascolano, per il 3-2.

Due marcature importanti dal doppio effetto: Orsolini consacra il suo finale di stagione in ascesa, mentre Destro, segna una rete importante che riscatta una stagione complicata.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.