OFFIDA – La comunità offidana si stringe intorno a Elena, Elettra ed Eliana e a tutti i suoi familiari che vivono l’incommensurabile dolore per la prematura perdita del caro e indimenticabile Giovanni Baiocchi.

Un uomo che amava la vita e sapeva viverla in sintonia con gli altri. Un funzionario pubblico tutto d’un pezzo che ha saputo esercitare con autorevolezza ed efficacia il ruolo apicale di dirigente di area amministrativa nella maniera migliore possibile.

“Oggi, 22 maggio, è una giornata triste per Offida e per i suoi cittadini ma Giovanni Baiocchi, il nostro Comandante del Corpo della Polizia Municipale, non sarà mai dimenticato” afferma il sindaco Valerio Lucciarini.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.