ASCOLI PICENO – “Prendiamo atto dell’esito delle urne e rispettiamo, naturalmente, la volontà degli elettori. Abbiamo passato queste settimane a presentare il progetto di un’Ascoli diversa da come la conosciamo; abbiamo provato a rappresentare la volontà di cambiamento presente in città”.

Così Pietro Frenquellucci, candidato sindaco del centrosinistra Pd: “Voglio ringraziare tutti quelli che si sono spesi in questa bella avventura, i candidati che si sono impegnati in prima persona e i cittadini che ci hanno dato fiducia.  A loro, in particolare, voglio dire che da domani affronteremo con serietà e responsabilità il nostro ruolo di opposizione attenta all’interesse complessivo della città.  Continueremo a sostenere le nostre proposte e in particolare il nuovo e giovane progetto politico alternativo alle destre, di cui siamo già portatori: ci impegneremo in consiglio comunale senza preconcetti, avendo a cuore solo i bisogni dei cittadini che abbiamo messo al centro del nostro programma”.

“Nel riconfermare, infine, la nostra indisponibilità a condividere un percorso politico con chiunque rappresenti gli ultimi venti anni della scena politica ascolana, auguro alle forze politiche che si confronteranno al ballottaggio, di passare questi ulteriori giorni di campagna elettorale mettendo al centro solo e soltanto i bisogni di Ascoli e dei suoi cittadini”. conclude Frenquelucci.

Qui la videointervista ad Anna Casini: “Ascolani non hanno apprezzato nostra proposta”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.