ASCOLI PICENO – Fine maggio davvero insolito nel nostro territorio.

Il 29 si è abbattuto nel Piceno il maltempo: pioggia, allagamenti, smottamenti e fango nell’entroterra ma anche in Riviera.

Non è mancata, addirittura, la grandine.

Ascoli-Mare e Salaria hanno registrato problemi non indifferenti con carreggiate invase dall’acqua.

Al lavoro, in vari Comuni, pompieri, Forze dell’Ordine, Municipale e Protezione Civile.

“Prestare massima attenzione e moderare la velocità in auto – affermano le istituzioni – Mettersi in viaggio solo in caso necessità”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.