ASCOLI PICENO – Incidente nella zona industriale dell’Ascolano nella mattinata del 30 maggio.

Un operaio di una ditta ascolano è rimasto vittima di un infortunio al lavoro, una mano incastrata da un macchinario secondo le prime indiscrezioni.

Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 per le prime cure mediche. In ausilio anche i Vigili del Fuoco.

Alla fine è stato deciso il trasferimento al Torrette di Ancona per ulteriori accertamenti e soccorsi.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.