ASCOLI PICENO – Il Magnifico Messere, il Presidente, il Consiglio degli Anziani e tutto il popolo della Quintana si stringe intorno alla famiglia Marucci per la perdita del carissimo Elio.

Conosciuto a tutti con il soprannome di “Scopetto’”, è stato un apprezzato fotografo e commerciante della città di Ascoli, che ha sempre vissuto con senso di forte appartenenza. È stato per moltissimi anni, caposestiere del Sestiere Sant’Emidio, negli anni in cui, con il cavaliere Gianfranco Ricci, suo grande amico, ha inanellato numerose vittorie.

Una figura indimenticabile per attaccamento alla rievocazione storica ascolana, che non ha mai smesso di seguire da bordo campo tra le fila dei fotografi.

“Alla moglie Neva, alla figlia Maria, al genero e agli adorati nipoti e ai parenti tutti, i sentimenti sinceri di vicinanza di tutta la Quintana” si legge in una nota dell’ente.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.