ASCOLI PICENO – In occasione del solstizio d’estate e della Festa Europea della Musica, l’associazione culturale Medea in collaborazione con Radio Incredibile, l’istituto musicale “Gaspare Spontini” e il museo archeologico statale di Ascoli Piceno, organizza per il 21 giugno alle ore 21 il concerto “Notae Ad Solstitium – Il Barocco tra arte e musica”.

L’evento si terrà presso il chiostro del museo archeologico situato in piazza Arringo.

Il repertorio musicale prevede l’esecuzione di brani di Girolamo Frescobaldi, George Friedrich Händel, Johann Adolf  Hasse, Francesco Cavalli, André Danican Phillidor, Nicola Porpora e Antonio Vivaldi.

Interpreti saranno  il controtenore e flautista Nikos Angelis accompagnato  al clavicembalo da Alessandro Buca.

L’esecuzione dei brani sarà intervallata dalla lettura di opere d’arte di Caravaggio, Pompeo Batoni e Jan Brueghel il giovane a cura di Nazzareno Menzietti.

Appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati, l’ingresso è libero.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.