ASCOLI PICENO – Con l’ordinanza dirigenziale del 25 giugno l’Amministrazione Comunale di Ascoli, preso atto della necessità di regolamentare la viabilità, per quanto di competenza comunale nel tratto stradale interessato, in occasione della 58° “Coppa Paolino Teodori”,gara automobilistica di velocità in salita prevista per i giorni 28, 29 e 30 giugno in località Colle San Marco, ha così disposto:

dalle ore 00 del 28 giugno alle ore 21.00 del 30 giugno: interdizione al transito veicolare (escluso i veicoli a servizio delle residenze) e interdizione alla sosta con rimozione forzata in Via Circonvallazione San Marco in ambo i lati, in Via Medaglie d’Oro (tratto da Via Circonvallazione S.Marco a Via XXV Aprile) e in Via XXV Aprile;

dalle ore 7 alle ore 20.30 del 29 e 30 giugno: sono interdette la circolazione veicolare e la sosta con rimozione forzata in Via Caduti della Resistenza in ambo i lati, da estendere fino al monumento ai Caduti/incrocio Via Martiri della Resistenza;

dalle ore 7 alle ore 20.30 del 29 e 30 giugno: sono interdette la circolazione veicolare e la sosta con rimozione forzata in ambo i lati di Via Martiri della Resistenza per il tratto compreso dalla S.P. per S.Marco fino al chiosco bar;

dalle ore 5 alle ore 20 di domenica 30 giugno: divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati di Via Martiri della Resistenza ( tra il chiosco bar e l’ingresso dei servizi dei campi da tennis) per consentire la collocazione dei banchi di vendita degli ambulanti autorizzati;

 dalle ore 14 di sabato 29 giugno alle ore 18 di domenica 30 giugno: divieto di sosta con rimozione forzata in ambo i lati di Via S.Cellini per il tratto compreso dall’intersezione con la Via Napoli per metri 30 in direzione di Colle San Marco.

Nei giorni 28, 29 e 30 giugno è consentito l’utilizzo del Pianoro di Colle San Marco, limitatamente alle aree di proprietà comunale, per lo svolgimento della manifestazione (ivi comprese occupazioni con strutture mobili).

L’ordinanza è disponibile sul sito del Comune di Ascoli.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.