ASCOLI PICENO – Ugl, sindacato che negli ultimi tempi si è occupato del caso Unieuro, il punto vendita di Città delle Stelle che chiuderà il 7 luglio,ha chiesto un incontro urgente al Prefetto per il destino dei lavoratori.

La stessa sigla sindacale nei giorni scorsi, infatti, aveva raccontato del pericolo di spostamento, proposto dall’azienda a cinque lavoratori, di cui una incinta al nono mese: dovrebbero andare a Gela e a Portogruaro.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.