FOLIGNANO – Tre giorni di festa e musica a Villa Pigna di Folignano.

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Folignano, in collaborazione dell’Associazione Culturale Defloyde con la direzione artistica di Massimo Piccioni, presenta la nona edizione di uno dei festival più attesi della stagione Picena, il “Villa Pigna Blues Festival” che si terrà dall’8 al 10 luglio.

Ecco il programma:

lunedì 8 luglio: “Woodstock 50th Anniversary“, Gianna Chillà | Janis Joplin Tribute

martedì 9 luglio: “Juwana Jenkins & Band”,na una delle migliori voci “black” del panorama Blues contemporaneo

mercoledi 10 luglio: “Kenny “blues boss” Wayne, il leggendario pianista boogie-woggie in tour europeo.

Ingresso libero, inizio concerti ore 22.

Apertura stand enogastronomici alle 19 a cura dell’Associazione Sportiva “il Sorriso Di Davide”.

Direzione Artistica: Massimo Piccioni
mail: info@breaklivemusic.com
Per ulteriori info chiamare il 348.3890192

“Quest’anno non potevamo non dedicare un omaggio al famigerato festival di Woodstock visto che quest’anno ricorre il suo 50° Anniversario!” L’incredibile voce di Gianna Chillà (ex cantante dello statunitense Michael Angelo Batio e concorrente di The Voice of Italy 2014), accompagnata dalla sua solida band, porterà indietro nel tempo regalando al pubblico brividi sulla schiena con il suo eccezionale tributo alla regina di Woodstock, la grande Janis Joplin.

Nella seconda serata, il 9 luglio,  di scena una voce decisamente “black”, dalla Pennsylvania (USA):Juwana Jenkins L’artista statunitense è riconoscibile per il suo marchio di fabbrica “feel good”: il suo show energico e travolgente, delizia e coinvolge il pubblico che non può fare a meno di muoversi e ballare. Juwana ha cantato, ballato e recitato sui palchi di Stati Uniti, Europa e Asia, lavorando sempre con grandissimi nomi della scena Blues mondiale

Nella serata di chiusura del festival, il 10 Luglio, ci sarà una vera ciliegina sulla torta: Kenny “Blues Boss” Wayne. Citato da molte enciclopedie del Blues come uno dei più grandi pianisti boogie-woogie viventi, Kenny Wayne farà tappa nel Piceno per una delle date italiane del suo tour mondiale.
Pianista e cantante dalla lunga carriera, si è formato sia nel blues che nel jazz e boogie woogie.
Nato a Spokane, si è trasferito in California con la famiglia, e grazie alla madre è entrato in contatto con la musica di Nat King Cole e Fats Domino. Dopo aver vissuto a Los Angeles e New Orleans (Louisiana), negli anni ’80 si è trasferito in Canada e nel 1995 esce il suo primo album, «Alive & Loose». Sono seguiti altri 11 dischi incisi a suo nome; il suo album più recente è «Inspired by the Blues» dello scorso anno.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.