ASCOLI PICENO – Tragedia nel primo pomeriggio del 4 luglio.

Trovata un’auto in una scarpata. All’interno un 57enne morto. Inutili i soccorsi del 118 e dei Vigili del Fuoco.

È successo ad Ascoli vicino Santa Maria a Corte. Sul posto le Forze dell’Ordine per chiarire le cause del decesso e del sinistro.

L’intervento dei pompieri era stato richiesto da una pattuglia della polizia stradale che aveva notato lungo la strada i segni di una frenata.

Nei pressi della strada c’era infatti la Fiat Punto, ribaltata, con all’interno il 57enne. I sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Resta da accertare se l’uomo sia morto per un malore a cui è seguita l’uscita di strada dell’auto oppure a causa dell’incidente. Sono in corso le operazioni di recupero della vettura.

La vittima è Ermanno Tarli.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.