ASCOLI PICENO – Notizie dal calciomercato.

L’Ascoli e Gianluca Scamacca, un corteggiamento lungo quasi un anno. Se già a gennaio l’attaccante del Sassuolo sembrava dover approdare in bianconero, sembra giunto finalmente il momento di vederlo con i colori del Picchio.

Vicino l’accordo con il Sassuolo per il trasferimento  in prestito ad Ascoli, se tutto andrà bene Scamacca sarà già a disposizione per domani. Un metro e 96 centimetri di altezza per 85 kg, paragonato a Vieri, l’attaccante classe ’99 è da tempo nel giro della nazionale under 20 e under 21, proprio a giugno, con la nazionale Under-20, ha partecipato al Mondiale Under-20 in Polonia, chiuso al 4º posto. Molti ricorderanno lo spettacolare gol annullato nella semifinale.

Cresciuto nel settore giovanile della Roma, nel gennaio 2015 va in Olanda nel settore giovanile del Psv. Nel gennaio 2017 viene acquistato dal Sassuolo, esordisce lo stesso anno in prima squadra a 18 anni in serie A nella partita contro il Napoli. Il 31 gennaio 2018 viene ceduto in prestito alla Cremonese in Serie B, contando 14 presenze.

Nell’estate 2018 passa  in prestito annuale al PEC Zwolle in Eredivisie per poi rientrare al Sassuolo già nel mercato invernale.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.