ASCOLI PICENO – Il 10 luglio c’è stata un’emanazione dell’ordinanza che ha disposto da parte del Commissario straordinario per la ricostruzione Piero Farabollini l’approvazione del secondo Piano di interventi per la ricostruzione, la riparazione e il ripristino degli edifici di culto interessati dagli eventi sismici del 2016. Tra i 275 milioni stanziati per gli interventi, bel 175 saranno infatti destinati alla rinascita di 385 chiese marchigiane.

Ecco quali: clicca qui.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.