ASCOLI PICENO – Sabato 6 luglio alle ore 17, in Via D’Ancaria 11 ad Ascoli Piceno, in occasione dell’inaugurazione dei due nuovi locali ”Piccolo mondo magico” è stata aperta ufficialmente la mostra delle 13 bellissime maioliche (30×45) raffiguranti “Il Cantico di Frate Sole”, che rivelano l’anima bella e innocente di San Francesco che riconosce nel creato, nella natura e nelle persone l’immagine e la grandezza di Dio.

La mostra e l’allestimento della stessa sono stati curati con passione e dedizione da Padre Nicola Iachini ofm del Santuario francescano di Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca di Monteprandone, dove Padre Nicola con zelo svolge il suo apostolato.

Oltre alla bellissima mostra, nel secondo locale a forma di castello medievale, realizzato dalla Signora Silvia Silvestri, sono stati esposti diversi oggetti artistici di legno, creati di propria mano. Questo diventerà un “laboratorio artistico” dove saranno organizzati corsi di formazione professionale.

Tra le autorità erano presenti il Vicario Generale della Diocesi di Ascoli Piceno, Monsignor  Don Emidio Rossi, il Sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti, gli assessori comunali Donatella Ferretti, Acciarri Monica, il Sindaco di Colli del Tronto, Andrea Cardilli, il Dottor Donati Sandro, già Assessore regionale.

Padre Nicola Iachini, organizzatore e curatore dell’iniziativa espositiva, nel porgere il saluto di benvenuto ai numerosi presenti, ha illustrato la mostra esplicandone il significato.
A seguire poi gli indirizzi di saluto del Vicario diocesano Monsignor Emidio Rossi, dei Sindaci di Ascoli Piceno, Colli del Tronto e dei rispettivi assessori comunali di competenza con taglio del nastro e ristoro per i presenti.

Nonostante il torrido pomeriggio l’inaugurazione ha visto la partecipazione di oltre 300 persone. Un’affluenza di pubblico che è stata di gran lunga superiore alle attese.

La mostra è visitabile tutti i giorni dalle ore 17 alle ore 22, fino al prossimo 15 agosto.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.