ASCOLI PICENO – Cinque giorni di grandi appuntamenti e festeggiamenti in città.

Si è tenuta questa mattina nella sala “De Carolis e Ferri” di Palazzo dell’Arengo ad Ascoli la conferenza stampa di presentazione degli eventi in programma in città dal 20 al 24 luglio in occasione dei 50 anni dallo sbarco sulla Luna.

20 luglio 1969 una data storica: lo sbarco sulla luna, il primo grande evento planetario con una diretta mondiale 24h.

Tantissimi gli eventi che ripercorreranno il 50esimo dello sbarco sulla luna: dalle serata a tema alle osservazioni del cielo.

Nella serata del 20 luglio, intitolata “Quella notte d’estate del 1969”, saranno proiettati dei filmati d’epoca ma non solo, saranno presenti ospiti d’onore tra cui l’astrofisico Eugenio Coccia e il giornalista Rai Claudio Speranza, inoltre vi sarà il contributo musicale di L’Altra Visione Band che allieterà i presenti con musica anni ’60.

Nelle serate dal 21 luglio al 24 dalle ore 21.15, ci saranno delle proiezioni gratuite presso il cinema Odeon, i film verteranno sul tema dello sbarco sulla luna, tra questi Odissea nello spazio, First Man-Il Primo Uomo, Apollo 13 e Interstellar.

Durante la conferenza stampa sono intervenuti il sindaco Marco Fioravanti, l’assessore alla Cultura Donatella Ferretti , la presidente dell’Associazione “Il Portico di Padre Brown” Pina Traini e i vincitori del premio Zero Robotics provenienti dall’Istituto Superiore E.Fermi di Ascoli Piceno.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.