ASCOLI PICENO – Momenti di grande apprensione nel primo pomeriggio del 16 luglio.

Rapina a “Città delle Stelle” ad Ascoli, nel mirino dei malviventi una gioielleria del centro commerciale, “Sarni Oro” . Rotte le vetrine e bacheche, trafugati molti preziosi. Ladri in fuga, hanno agito con volto travisato, mascherato e tuta da meccanico. Erano in quattro. Hanno detto alle dipendenti di recarsi nel stanzino e con una mazza hanno spaccato le vetrine.

Indagano le Forze dell’Ordine, carabinieri e polizia sulle tracce dei responsabili. Probabilmente una banda professionista.

In tanti hanno assistito al raid e, comprensibilmente, sono rimasti colpiti emotivamente ma per fortuna non sarebbero segnalati feriti.

Alcune persone avevano dato l’allarme via social.

Scattato il piano antirapina, monitorate Superstrada e caselli dell’A14. Si cerca una Lancia Delta scura secondo le prime indiscrezioni.

AGGIORNAMENTO Le immagini della videosorveglianza della struttura sono al vaglio degli inquirenti. Da verificare la presenza di eventuali complici all’esterno. Ancora da stimare con esattezza il bottino trafugato dai malviventi.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.