ASCOLI PICENO – Giocare sì, ma con un occhio attento per l’ambiente con “Riù itinerante in Città”.

Oltre ai laboratori permanenti presso la Ludoteca Riù di porta Maggiore (via Speranza), l’Amministrazione comunale di Ascoli Piceno, Servizi Sociali, organizza anche nei periodi più caldi (luglio, agosto e settembre) un servizio educativo e ricreativo nelle piazze, nei parchi e nelle strade del territorio.

Cos’è il Riù Itinerante?

E’ una sorta di “ludoteca itinerante”, in grado di trasformare piazze e quartieri del nostro territorio in spazi di divertimento e gioco coinvolgendo grandi e piccoli. E’ un “furgone” carico di fantastiche sorprese, percorsi di equilibrio e d’ingegno, attrezzature da inventare, costruire, imparare, saltare, correre, colorare, festeggiare, raccontare, sporcarsi, leggere, ruzzolare, truccarsi e tante altre cose. Oltre a divertire, lo scopo è quello di sensibilizzare bambini e ragazzi e, tramite loro, anche il mondo degli adulti verso un comportamento più compatibile con l’ambiente in cui viviamo. Per quest’anno la tematica è la prevenzione dell’inquinamento dai rifiuti plastici, soprattutto nel mare, che passa anche attraverso il riutilizzo dei materiali, e si basa in generale su un concetto di una corretta gestione dei rifiuti.

Per maggiori informazioni contatta il Comune di Ascoli Piceno – Servizi Sociali – Via Giusti Ascoli Piceno 0736 298585 – www.comune.ap.it – www.ludotecariu.it/ascoli-piceno


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.