ASCOLI PICENO – Sarà Ascoli la sede del sorteggio dei calendari di Serie B per la prossima stagione che è alle porte.

La 90 esima edizione della serie B che vedrà ai nastri di partenza l’esordiente Pordenone per la prima volta in B e il ritorno dopo tanti anni del Chievo.

Parliamo un po’ di statistiche, sarà il primo campionato senza alcune grandi big dopo i fallimenti e defezioni di Palermo e Foggia, la retrocessione del Padova, e Lecce, Brescia e Verona che sono salite in serie A. Tornano Empoli, Frosinone e Chievo ma anche Trapani Entella e soprattutto il Pisa. Il primo campionato con la media più bassa di squadre che hanno partecipato a campionati di serie A, si segnalano però le 18 partecipazioni del Livorno, le 17 del Chievo e le 16 dell’Ascoli. 

Ventitreesima partecipazione alla Serie B nella storia dell’Ascoli. I bianconeri hanno conquistato 5 promozioni in Serie A: nel 1973/74, nel 1977/78, nel 1985/86, nel 1990/91 e infine nel 2004/05.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.