ASCOLI PICENO – “Il vicecommissario alla ricostruzione, Luca Ceriscioli, e la Giunta regionale, sfruttano l’anniversario dei tre anni dei tragici eventi sismici che hanno colpito le Marche per fare una becera campagna politica contro il Governo, dimenticando di essere una delle cause dello stallo della ricostruzione del centro Italia”.

Lo afferma Elena Leonardi, capogruppo dei Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche.

“Ceriscioli – aggiunge Leonardi – sfrutta i terremotati per gli scopi politici del centrosinistra, sbeffeggiando l’attuale esecutivo”. Ma è “avvilente vedere questi giochetti fatti sulla pelle di chi ha perso tutto e aspetta da tre anni uno spiraglio di luce per continuare a credere nel futuro. Questa è una gravissima strumentalizzazione: Ceriscioli – conclude Leonardi – fa diventare la ricostruzione uno strumento di propaganda”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.