ARQUATA DEL TRONTO – “Una cosa Forza Italia l’ha già fatta grazie a Simone Baldelli: abbiamo recuperato 200 milioni dal bilancio Camera, che sono stati già stanziati, ma abbiamo anche presentato diversi emendamenti per sospendere la fatturazione elettronica nelle aree colpite, purtroppo non sono stati approvati. Assieme ad Anna Maria Bernini vogliamo costruire una proposta unitaria da dare al governo, purché ascolti e non faccia finta di guardare dall’altra parte”.

Queste le parole, riportate dall’Ansa, ad Arquata del Tronto di Maristella Gelmini, presidente del gruppo Forza Italia alla Camera, in visita con Anna Maria Bernini alle zone colpite dal terremoto.

“Bisogna tornare su questo tema, ricordare che sono passati tre anni, un tempo enorme – ha aggiunto – e le persone ancora non hanno una casa. Il problema va affrontato in maniera seria. I sindaci e i governatori devono essere messi nelle condizioni di lavorare”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.