ROMA – Sorvegliate speciali le piazze di spaccio della Capitale: 7 sono i pusher arrestati in flagranza di reato, sorpresi a spacciare in via dell’Archeologia a Roma.

Si tratta di una 28enne romana, un 27enne romano, un 37enne della provincia di Salerno, una 48enne romana, una 48enne romana e una 37enne della provincia di Ascoli Piceno.

I Carabinieri hanno trovato in loro possesso, e sequestrato, oltre 100 dosi di droga tra cocaina, eroina, hashish, crack e marijuana e circa 2 mila euro, ritenuti provento dello spaccio. Identificati anche numerosi acquirenti, poi segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, quali assuntori.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.