TERNI – Paperplane Studio è un gruppo formato da ragazzi ternani under 30 noto per campagne sociali come “#daivaloreallatuasicurezza” (realizzato per Secur3level, Ternana Calcio ed Università Niccolò Cusano), “Terni Capitale della Cultura 2016/17” (realizzato per il Comune di Terni) e “Rifiorirai” (cortometraggio sul femminicidio vincitore del festival Settembre in Corto a Roma), in co-produzione con Reset Production (compagnia romana realizzatrice del film “La mia Famiglia a Soqquadro”) presenta il nuovo cortometraggio “Gocce d’acqua”.

Il corto scritto da Marco Matteucci, è già stato selezionato a svariati festival di rilievo in tutta la penisola ed è in programmazione fino a questo inverno. Tra i più noti riportiamo il Festival  Internazionale del Cinema di Militello, in programmazione il giorno 31 agosto, l’Isola del Cinema  di Roma il 26 agosto alle ore 21.30, il Festival di Spoleto Nickelodeon a novembre e lo stesso mese a Milano al Sirene Wave Festival e successivamente al Love Film Festival di Perugia.

Gocce d’acqua” affronta il delicato tema delle separazioni, con particolare attenzione all’identità della donna, interpretata da una emozionante Elisabetta Pellini, in un momento storico particolare come questo, attraverso una storia d’amore che finisce e una nuova vita da affrontare.

L’idea di “Gocce d’acqua”, afferma l’ideatore Marco Matteucci, mi è venuta dopo aver letto un articolo scientifico che affermava che due molecole d’acqua, se poste alla giusta distanza, si attraggono fisicamente. L’immagine è arrivata subito in tutta la sua potenza; le gocce d’acqua sono come gli esseri umani, che nel bene e nel male sono comunque portati alla ricerca dell’altro, alla socialità e non all’individualità. Questa immagine l’ho trovata perfetta per descrivere una relazione
che, anche se in procinto di finire, mantiene un calore e un affetto che spesso è difficile trovare.

Al cortometraggio parteciperà l’intero staff di Paperplane Studio formato da: Marco Matteucci (sceneggiatura e regia), Edoardo Mazzoni (attore), Maria Luisa Fazio (grafica), Lorenzo Cuzzucoli e Francesco Piantoni (colonna sonora originale), Claudio D’Aloia (assistente sul set), e Luca Campili (assistente di produzione).

“Gocce d’Acqua” vanta la presenza di Elisabetta Pellini nel ruolo della protagonista e di Roberto Carrubba nel ruolo del co-protagonista. La co-regia è affidata Max Nardari della Reset Production.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.