ARQUATA DEL TRONTO – Il vescovo di Ascoli Piceno mons. Giovanni D’Ercole celebrerà questa notte ad Arquata del Tronto una messa nel ricordo delle vittime del terremoto del 24 agosto 2016. Il rito inizierà alle 2.30 nel parco di Pescara del Tronto, la frazione che registrò un altissimo numero di vittime, dove quel giorno furono composte le salme dei deceduti in attesa del trasferimento all’obitorio dell’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno.

Dopo la messa, durante la veglia di preghiera, prenderanno la parola alcuni dei sopravvissuti ed infine, alle 3.36, ora della prima terribile scossa, verranno ricordati uno ad uno tutti i deceduti di Arquata del Tronto.

Domani, 24 agosto, alle ore 18 verrà officiata una messa nella chiesa dell’area Sae di Pescara del Tronto dal parroco di Arquata, don Nazzareno Gaspari.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.