ASCOLI PICENO – Mancano poche ore alla prima partita della stagione 2019/20 del campionato di serie B. I bianconeri scenderanno in campo al Del Duca questa sera alle 21 contro il Trapani, solo dopo sei giorni dal match di Coppa Italia vinto dall’Ascoli.

Gara diretta dall’arbitro Pontera,  Paolo Zanetti, il nuovo giovane allenatore del Picchio esordirà così in cadetteria di fronte si troverà un neo promosso Trapani pronto a riscattarsi.

Il redattore Baldo Daidone di Magazine Pragma analizza per noi il match:”Un ritorno tanto aspettato in casa Trapani. Oggi riparte la serie B per la formazione granata dopo aver sofferto per due anni nel campionato di C. Esordio assoluto per Baldini che vuole mettere un’impronta positiva alla gara e cercare di entrare nel cuore dei tifosi granata. Il Trapani vuole riscattare il risultato in Coppa proprio contro i padroni di casa e vuole iniziare bene questa stagione. Inizierà questa stagione con i nuovi acquisti: Colpani, Luperini, Carnesecchi, Cauz, Stancampiano, Del Prete, Fornasier e Scaglia; con i ritorni di Scognamillo (ex Ascoli), Dini e Golfo e con la possibilità di un altro acquisto a centrocampo e due in attacco. Il Trapani ha riconquistato la B e non la vuole perdere più. Buon campionato a tutti. ”

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.