ASCOLI PICENO – Rammarico e poco altro per Romano Fenati. Nella dodicesima tappa del Campionato Mondiale Moto3, il pilota della VNE Snipers Team, infatti, è stato costretto ad abbandonare la gara anzitempo, a causa di una caduta.

Nel Gran Premio di Gran Bretagna, il 23enne pilota ascolano era partito in griglia dalla quattordicesima posizione, correndo una gara sempre nei pressi della top 10, prima di essere costretto alla resa.

A trionfare a Silverstone è stato Marcos Ramirez, con un ultimo giro di grande spessore, tale da permettergli di arrivare davanti a Tony Arbolino, e al compagno di squadra, Lorenzo Dalla Porta.

Il riscatto per Fenati potrà arrivare nel Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, il prossimo 15 settembre. Proprio a Misano, dove un anno fa il pilota ascolano vide una brusca frenata per la sua carriera.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.