ARQUATA DEL TRONTO – “Questi soldi vanno a quelli che definisco eroi, imprenditori, artigiani, commercianti tornati nei territori terremotati, investendo soldi loro, prima ancora dei residenti”.

Queste le parole, riportate da una nota dell’Ansa, del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli intervenendo ad Arquata del Tronto per la consegna dei fondi della Fondazione La Stampa Lo Specchio dei Tempi a piccoli imprenditori di Arquata e della provincia di Rieti (Accumoli, Amatrice).

“Questa iniziativa meritoria come le precedenti della Fondazione – ha aggiunto – sposa quelle che dall’inizio sono state anche le nostre priorità: scuole, palestra e imprese, elementi essenziali per far tornare gente e mantenere la vita nelle zone terremotate”.

“Anche il pubblico fa queste cose – ha chiosato Ceriscioli – ma con modalità e tempi purtroppo sempre diversi. Avevamo a disposizione da un anno e mezzo 20 milioni di euro di un bando e sono arrivate 2.600 domande che verranno istruite secondo prassi entro fine dell’anno


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.