PORTONOVO – L’artigianalità della produzione e la creazione di importanti opportunità di crescita e sviluppo fanno di Sabelli Group un simbolo di qualità e di territorialità nel settore caseario. Grazie al legame con le Marche il gruppo ha ricevuto il Premio Internazionale “Portonovo – I Marchigiani dell’Anno”.

Giunto alla 30esima edizione, il premio è presieduto dal professor Sauro Longhi, Magnifico rettore dell’Università Politecnica delle Marche.

In questi anni ha acceso i riflettori sui successi e le eccellenze del territorio marchigiano, attribuendo riconoscimenti alle personalità e a quelle realtà che si sono distinte in diversi settori: dall’economia al volontariato, ma anche musica, cultura, imprenditoria e spettacolo.

Il premio sottolinea l’importanza di questa regione nel panorama internazionale e riconosce a Sabelli Group successi e qualità dei prodotti, frutto di costante attenzione allo sviluppo e all’innovazione. Ha ritirato il riconoscimento Marcello Mariani, responsabile di produzione del gruppo Sabelli.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.