ASCOLI PICENO – Operazione riuscita per Romano Fenati. Il pilota ascolano ha subito un intervento alla mano sinistra, presso l’ospedale “Infermi” di Rimini, dopo essersi fratturato lo scafoide della stessa.

L’infortunio è avvenuto lo scorso sabato, durante le qualifiche del Gran Premio della Repubblica di San Marino e della Riviera di Rimini, tredicesima tappa del Campionato Mondiale Moto3; il pilota della VNE Snipers Team è stato protagonista di una brutta caduta in curva.

Ancora non sicuri i tempi di recupero. Di certo, si tratta di una improvvisa frenata per la carriera di Fenati, avvenuta, beffardamente, sullo stesso circuito, dove un anno prima il pilota ascolano si era reso protagonista di un brutto gesto.

 

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.