ASCOLI PICENO – Appuntamento culturale.

Si è tenuta questa mattina, 23 settembre, nella sala “De Carolis e Ferri” di Palazzo dell’Arengo di Ascoli la conferenza stampa di presentazione delle attività proposte dalla Galleria d’Arte Contemporanea “Osvaldo Licini”.

Il primo appuntamento dal titolo “Grandi collezioni al museo-Collezione Valentini” si terrà il 5 ottobre alle ore 18.

Per la prima volta l’associazione Arte Contemporanea Picena, invita un collezionista a presentare al museo, la propria collezione.

Sarà difatti Giorgio Valentini a iniziare questo percorso dedicato ai grandi collezionisti.

La mostra a cura del professor Alessandro Zecchini, prevede la selezione di 20 opere di artisti di fama mondiale.

Il secondo appuntamento si terrà il 10 ottobre alle ore 18. La mostra “From Bauhaus to Our School” a cura di Luca Di Loreto e Gilda Tormenti racconta percorsi e modalità attraverso le quali i contenuti didattici e architettonici della Bauhaus si sono diffusi e tramandati fino a noi, seguendo le migrazioni e le biografie dei protagonisti e dei loro allievi. La mostra comprende disegni originali, grafici, modelli e materiali fotografici e video che mettono in evidenzia gli snodi e gli episodi più eclatanti di una storia che coincide con quella del modernismo.

Il terzo appuntamento infine,si terrà venerdì 11 ottobre alle ore 18 presso l’Auditorium Cesare Cellini (Polo Sant’agostino) dove lo storico dell’Arte Carlo Vanoni presenterà il suo ultimo libro “A piedi nudi nell’arte”.

Sono intervenuti durante la conferenza stampa l’Assessore alla cultura Donatella Ferretti, il Direttore Artistico di Arte Picena Alessandro Zechini e Andrea Valentini, Presidente Associazione Arte Contemporanea Picena.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.